Vai alla barra degli strumenti

LA RIANIMAZIONE DEL SAN CARLO SOTTO ACCUSA “FATECI LAVORARE”

INTANTO IL DIRETTORE BARRESI CONTINUA A NON RISPONDERE 
In merito alla polemica sulla rianimazione ha detto alla TgR:
“Se i rianimatori si dimettono non posso trattenerli”
Non ha però spiegato il perchè, Fondamentale per capire se c’è qualcosa che non va, riconoscendo implicitamente la criticità del reparto
Subito dopo ha affermato:
“siamo attrezzati per gestire ampiamente la situazione (Coronavirus) e faremo in modo da fornire tutti i presidi”
Parole giustificatorie e contemporaneamente contraddittorie fra loro.
Un “personaggio” che sembra non ispirare fiducia ai lucani che, lo dice ampiamente la cronaca, pare che in gran parte vogliano un manager che ispiri maggiore fiducia.
Mentre i rianimatori rimasti si sentono sotto pressione per una situazione che vede molti pazienti morire nel loro reparto, probabilmente anche per i ritardi nella diagnosi e la cura.

1 thought on “LA RIANIMAZIONE DEL SAN CARLO SOTTO ACCUSA “FATECI LAVORARE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *