Vai alla barra degli strumenti

PER IL 2021 UN NUOVO STADIO PER POTENZA? OPERAZIONE ARDUA

FINALMENTE SI DISCUTE SERIAMENTE DEL NUOVO STADIO, MHA…

Si attende da molti anni e la notizia rende felici sportivi e soprattutto i residenti della zona del Viviani.
Il ‘problema sorge quando si parla del dove, del come e del chi.
La speranza è che non accada come in altre realtà. che sia anche una scusa per speculare immobiliarmente.
Cioè che il “core” (la parte sportiva) sia solo un’appendice.
Che questa possibilità vi sia lo indica la presenza del presidente della società (privata) del Potenza calcio all’incontro, come hanno riportato gli enti coinvolti, la regione Basilicata e il comune di Potenza, rilanciato dalla stampa.
E’ notorio che ha già manifestato il suo interesse a partecipare con investimenti privati.
Se si parla della pre-progettazione di una struttura pubblica, con ancora tutto l’iter da preparare, cosa c’entra un privato?
A quale titolo era presente ancora prima di un ipotetico bando?
Pare che queste amministrazioni, cittadina e regionale, non tengano conto di questi aspetti, sia di natura tecnica sia di natura di opportunità, oppure credono che il tifo possa portare a perdonare tutto?
Ai tifosi va ricordato che di presidenti di società ne sono passati molti.; che il Viviani è ancora li come bene della comunità intera da cento anni.
Allora se deve essere, come è giusto e auspicabile che sia, si faccia il nuovo stadio pubblico, senza che sia l’occasione per ulteriori speculazioni da cui la città è stata soffocata.
Se l’esperienza insegna qualcosa si facciano le cose coi criteri giusti.
Inutile dire che per il 2021 non sarà mai pronto un nuovo campo sportivo, come pare sia nelle intenzioni.
Se è un’occasione da slogan il tempo molto probabilmente darà torto a chi lo usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *